Dalla Costituente al centrismo, l’Italia del dopoguerra in sei incontri a Palazzo Doria Spinola

Si apre domani alle 17 il corso organizzato dall’Ilsrec per comprendere fenomeni ed eventi del secondo dopoguerra, con i patrocini della Regione e della Città metropolitana e la collaborazione dell’Università e

dell’ufficio regionale del Miur.

Consapevolezza e memoria storica delle radici della Repubblica per meglio comprendere e affrontare la complessità dei fenomeni e delle sfide del presente. Sono i fondamenti del corso di formazione in sei incontri a Palazzo Doria Spinola organizzato dall’Ilsrec (Istituto ligure per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea) con i patrocini della Regione Liguria e della Città metropolitana di Genova e la collaborazione dell’ufficio scolastico regionale del Miur e della Scuola di scienze sociali dell’Università.
Il corso “Dalla nascita della Repubblica alla stagione del centrismo” è rivolto ai docenti della scuola e agli studenti universitari per l’anno scolastico 2017/2018 e si aprirà domani, 19 Ottobre, alle 17 nel salone del Consiglio metropolitano a Palazzo Doria Spinola (largo Eros Lanfranco). Il primo appuntamento sarà dedicato all’Assemblea costituente. Ne sarà relatore il professor Paolo Pombeni dell’Università di Bologna, dopo l’introduzione di Maria Elisabetta Tonizzi, direttore scientifico Ilsrec. Presiederà l’incontro Rosaria Pagano segretario generale Ilsrec.
Gli incontri successivi, sempre nel salone consiliare di Palazzo Doria Spinola alle 17, si svolgeranno il 26 Ottobre (Il Piano Marshall e la rinascita dell’Europa, relatrice Francesca Fauri dell’Università di Bologna), il 2 Novembre (Cittadinanza repubblicana e partiti di massa, relatore Angelo Ventrone dell’Università di Macerata), il 9 Novembre (Le elezioni del 1948 e la demonizzazione dell’avversario politico: uno studio di caso, relatore Paolo Battifora dell’Ilsrec Genova), il 16 Novembre (Alcide De Gasperi e la stagione del centrismo, relatrice Daniela Preda dell’Università di Genova) e il 23 Novembre (Palmiro Togliatti e la politica del Pci, relatore Aldo Agosti dell’Università di Torino).

“Il corso si inserisce – dice Giacomo Ronzitti, presidente Ilsrec – nell’ampio quadro delle nostre attività didattiche e formative proposte, con rigore storico e scientifico, ai docenti e alla società civile.
Le lezioni magistrali sull’Italia del secondo dopoguerra, dall’Assemblea Costituente alla stagione del centrismo, seguono una riflessione sulla storia della prima metà del Novecento che aveva il suo centro nel trentennio 1915-1945, nella duplice dimensione nazionale ed europea. Un periodo imprescindibile per la comprensione dei fenomeni e degli eventi della seconda metà del secolo, in un contesto in cui le grandi sfide del presente non possono essere affrontate se non con la consapevolezza delle radici e delle origini di fenomeni e processi che ci investono a livello nazionale e internazionale, tanto più necessaria a fronte di grottesche rimozioni e di uno spregiudicato uso pubblico della storia, favorito dalla diffusione dei nuovi canali di comunicazione di massa”.

Share this article

About author

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contatti

Contatti

  • Via San Pietro , 65 
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
  • 010 9269595 , Cell.338-6046388

Newsletter

Inserisci la tua e-mail per ricevere le nostre Newsletter !
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…