Sampdoria: Lunedì si parte per il ritiro di Ponte di Legno e da martedì si inizia a sudare…

Arenzano. “Calma piatta” e “mare “forza olio”… Sia sulla punta del molo del porto, sia sul mercato Samp, non si percepisce nemmeno un soffio di vento… bisogna guardare attentamente le registrazioni

dell’anemometro, per individuare qualche refolo…

La prima “soffiata” riguarda Nicola Leali, portiere, che la Juventus ha tesserato nell’estate del 2012 e da allora ha girato in prestito a Lanciano, Spezia, Cesena, Frosinone e Olympiakos (Grecia)… Stando alle indicazioni raccolte, sembra sia finito sui taccuini di Osti e Pradè, che si stanno guardando attorno, alla ricerca di una valida alternativa, a quanto già presente in rosa (Christian Puggioni, TitasKrapipas e Andrea Tozzo), nelle more del completo recupero di Emiliano Viviano.

Nel frattempo, continua la “telenovela” Muriel/Siviglia e nella lista dei papabili, a sostituire il colombiano, entra anche l’ex Eder Citadin Martins, che tuttavia potrebbe rivestire il blucerchiato solo a fine ritiro, previo valutazione del neo mister nerazzurro Spalletti. L’asse di mercato fra Inter e Samp fa sì che a Milano si ipotizzi anche l’acquisto del brasiliano Luan dal Gremio, per poi farlo ambientare in Italia, in prestito al Doria.

Intanto, Riccardo Pecini, sempre alla ricerca di talenti, avrebbe individuato, nell’argentino Tiago Casasola, il profilo idoneo per un nuovo tesseramento in maglia blucerchiata.

In scadenza di contratto con la Roma, fra dodici mesi, il jolly difensivo ha già fatto due anni di esperienza, fra Como e Trapani ed è pronto per “alzare l’asticella” alla Serie A.

Dal Sud America arriva la voce di una trattativa, quasi conclusa, fra Juventus e Sampdoria, per il prestito del giovane Rogrigo Betancur, centrocampista del Boca Junior, considerato tra i migliori talenti argentini, mentre intanto Sebastiàn Driussi, del quale si è parlato per giorni come di un ipotetico obiettivo blucerchiato, è ufficialmente entrato a far parte dei Mancini’s boys, dato che River Plate e Zenit San Pietroburgo hanno raggiunto l’accordo per il trasferimento in Russia del giocatore.

Altra voce, questa volta dal Portogallo, segnala un interessamento da parte del Doria, oltre che dello stesso Zenit, per Rodrigo Caio, un difensore brasiliano della Seleção (classe ’93), in forza al São Paulo.

Alla “voce uscite”, il sito della Sampdoria ufficializza la cessione a titolo definitivo, al NK Rudeš, dei diritti alle prestazioni sportive di Karlo Lulic, prelevato tre anni fa in Croazia dallo Osijek e (dopo un anno di Primavera) mandato in prestito al Bohemians Praga e poi allo stesso Osijek, mentre “corre voce” che Claudio Bellucci abbia richiesto a Stanley Amuzie di seguirlo nella sua avventura ad Arezzo, con il giocatore nigeriano indeciso nella scelta, fra i toscani ed il Lugano.

Share this article

About author

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contatti

Contatti

  • Via San Pietro , 65 
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
  • 010 9269595 , Cell.338-6046388

Newsletter

Inserisci la tua e-mail per ricevere le nostre Newsletter !
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…