Travolto da un albero mercoledì ad Arenzano, non ce l’ha fatta

Genova. Non ce l’ha fatta il 27enne che mercoledì era rimasto ferito ad Arenzano, travolto dal tronco di un albero, mentre lavorava in un giardino ad Arenzano.

Il ragazzo, Kurt Nehzam,

albanese, faceva il giardiniere e, al momento dell’incidente, si trovava con un amico. Era da due giorni in rianimazione all’ospedale San Martino dopo il delicato intervento effettuato per ridurre emorragie e fratture. Ieri sera intorno alle 20 i medici non hanno potuto fare altro che diagnosticare la morte cerebrale.

Su quanto accaduto ad Arenzano, intanto, è stata aperta un’inchiesta di cui si occupano Carabinieri e Asl 3 Genovese: l’intento è capire se le condizioni in cui lavorava il ragazzo fossero sicure o meno.

Share this article

About author

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contatti

Contatti

  • Via San Pietro , 65 
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
  • 010 9269595 , Cell.338-6046388

Newsletter

Inserisci la tua e-mail per ricevere le nostre Newsletter !
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…