danze, duelli e balestre, a Casella rivivono nozze e fasti del Medioevo

L’8 luglio, con la 19^ rievocazione del trecentesco matrimonio fra la bellissima e controversa Isabella Fieschi, della nobile e ricchissima famiglia guelfa genovese e Luchino Visconti, signore di Milano e

condottiero del grande casato ghibellino.

Un tuffo nel passato di quasi settecento anni, fino al 1331. Lo farà Casella sabato prossimo 8 luglio, con una serata di festa per rivivere il trecentesco matrimonio fra Luchino Visconti e Isabella Fieschi. La XIX rievocazione delle sfarzose nozze di Isabella della nobile e ricca famiglia guelfa genovese Fieschi con Luchino, condottiero del grande casato ghibellino Visconti inizierà alle 21 sul piazzale della chiesa, dove arriverà il corteo degli sposi. Dopo la lettura dell’atto nuziale fra Luchino Visconti signore di Milano e la figlia del conte Fieschi – bellissima e dalla vita poi controversa e burrascosa – stilato nella dimora genovese di sua madre, la nobildonna Teodora, la serata sarà animata da danze, duelli, balestre e interpretazioni di scene storiche, “come quella in cui Luchino per festeggiare le nozze ‘cum gaudio’ liberò alcune giovani zigane accusate di furto” racconta Gabriella Bovio, presidente del gruppo storico Fieschi che organizza la rievocazione dello sposalizio medievale. Parteciperanno tredici gruppi di rievocatori dalla Liguria, dal Piemonte e dalla Lombardia e la serata saluterà anche il gemellaggio fra il gruppo genovese Balestrieri di San Giorgio e il gruppo storico Fieschi di Casella.

Correlati

Share this article

About author

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contatti

Contatti

  • Via San Pietro , 65 
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
  • 010 9269595 , Cell.338-6046388

Newsletter

Inserisci la tua e-mail per ricevere le nostre Newsletter !
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…