Gioia pura per Arenzano, rabbia e delusione per Sturla

Gioia e dolore, così si può rappresentare il finale di stagione di Rari Nantes Arenzano e Sportiva Sturla. Giunte per il secondo anno consecutivo ai playoff di Serie B maschile, le

due società biancoverdi non si ritroveranno la prossima stagione per il derby, perché una delle due ha centrato l’obbiettivo promozione.

A farlo sono stati gli arenzanesi, che hanno superato avversari e pronostici che li vedevano, in teoria come squadra sfavorita di questi spareggi, vista la posizione in classifica. Invece la Rari, ha sfornato un finale di stagione da favola, per prestazioni, determinazione e organizzazione di gioco, con grande merito di mister De Grado che da lungo tempo lavora con questo gruppo. Dopo la finale di andata vinta a Como, la gara di ritorno doveva essere infuocata e così è stata con le squadre a combattere punto a punto fino alla rete decisiva di Siri II che a due minuti dalla sirena trova il 5-4 che si rivelerà il risultato finale.

Dall’altra parte arriva una doppia sconfitta che ricorda tanto la scorsa stagione, anche se forse qualche scricchiolio già si era sentito nelle ultime gare dei biancoverdi. Resta tanto amaro in bocca alla Sportiva Sturla per il 5-4 subito in gara due, che condanna ancora una volta gli sturlini alla permanenza in cadetteria. Dopo un’altra annata in cui ha dimostrato di essere di gran lunga la compagine più forte in regular season, la Sportiva vede infrangersi i propri sogni contro una squara, la Como Nuoto, che arrivava all’appuntamento con la spensieratezza di chi sapeva di avere già fatto molto in stagione, e non si aspettava di avere la forza per sconfiggere una corazzata come i biancoverdi.

Ora si riparte dalla Serie B, senza mister Falcone che ha annunciato che non siederà sulla panchina degli sturlini nella prossima stagione, dopo oltre 20 in società. Chissà che il cambiamento non porti una ventata nuova e possa rivelarsi decisivo per l’anno che verrà

Share this article

About author

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contatti

Contatti

  • Via San Pietro , 65 
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
  • 010 9269595 , Cell.338-6046388

Newsletter

Inserisci la tua e-mail per ricevere le nostre Newsletter !
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…