Aria, ieri ozono oltre la soglia per 7 ore a Quarto
L’agente inquinante ha toccato nel quartiere del Levante genovese un valore massimo di 188 μg/m3 fra le 17 e le 18, contro un limite di legge di 180 μg/m3.

Inquinamento da
ozono ieri, giovedì 8 giugno, a Genova e nel territorio metropolitano. Le centraline della Città metropolitana che monitorano la qualità dell’aria nel capoluogo e nel resto del territorio hanno infatti rilevato in corso Europa a Genova Quarto 7 superamenti orari consecutivi, fra le 16 e le 23, del limite di legge della concentrazione in atmosfera (180 μg/m3) con un valore massimo di 188 μg/m3 fra le 17 e le 18.
Tutte nei limiti invece le concentrazioni in atmosfera di ozono rilevate dalle altre centraline della Città metropolitana poste a Genova e sul resto del territorio. Inoltre non è stato rilevato nessun superamento dei limiti di legge delle concentrazioni degli altri agenti inquinanti: monossido di carbonio, biossido d’azoto, diossido di zolfo e polveri sottili.
Il servizio meteorologico dell’aeronautica militare prevede anche per oggi, venerdì 9 giugno, condizioni favorevoli al ristagno di inquinanti nei bassi strati atmosferici.
Il bollettino dell’inquinamento emesso dalla Città metropolitana e relativo alla giornata di ieri è visibile in fondo a questa pagina, solo nella giornata di pubblicazione della notizia.

Correlati

Share this article

About author

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contatti

Contatti

  • Via San Pietro , 65 
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
  • 010 9269595 , Cell.338-6046388

Newsletter

Inserisci la tua e-mail per ricevere le nostre Newsletter !
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…