Aria, inquinanti ancora nei limiti ma l’ozono comincia a salire

Dalle rilevazioni delle centraline della Città metropolitana di Genova sino alla mezzanotte scorsa.

Tempo incerto fra nuvole e sole con inquinanti dell’aria finora tutti nei limiti, anche se l’ozono comincia

a salire, segnalano le centraline della Città metropolitana di Genova che ieri hanno registrato la concentrazione media oraria massima più alta per questo gas a Quarto con 171 microgrammi per metro cubo (la soglia di attenzione per questo gas è di 180).Più bassi i livelli di ozono misurati dalle altre postazioni della rete metropolitana nel capoluogo e sul territorio: 156 ug/m3 sulle alture di Pegli, 139 all’Acquasola, 120 in corso Firenze, 135 a Propata e 148 sui Giovi.
Il servizio meteo dell’Aeronautica Militare prevede condizioni atmosferiche “di indifferenza” ossia senza influssi climatici significativi rispetto alla situazione degli inquinanti.

Correlati

Bollettino odierno sulla qualità dell'aria.

Share this article

About author

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contatti

Contatti

  • Via San Pietro , 65 
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
  • 010 9269595 , Cell.338-6046388

Newsletter

Inserisci la tua e-mail per ricevere le nostre Newsletter !
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…