Milano-Sanremo, dieci fuggitivi conducono la corsa

Genova. La Milano-Sanremo numero 108 è in corso di svolgimento. La corsa sta seguendo il copione più classico, con un gruppo in fuga e il plotone, condotto dalle squadre dei favoriti,

che non gli concede troppo spazio.

La corsa è scattata regolarmente alle ore 10,10 da Milano, in una giornata fresca ma non fredda, senza sole e al tempo stesso senza rischio di precipitazioni.

Sin dai primi metri si susseguono scatti e controscatti. Nemmeno 5 minuti di gara e va via la fuga. Ne fanno parte dieci corridori, che dopo una ventina di chilometri hanno già 2 minuti di vantaggio sul gruppo. Si tratta di Nico Denz (Ger, 16, AG2R), Mattia Frapporti (Ita, 26, Androni Giocattoli – Sidermec), Mirco Maestri (Ita, 54, Bardiani – CSF), Simon Clarke (Aus, 81, Cannondale-Drapac Pro Cycling Team), Toms Skujins (Lat, 88, Cannondale-Drapac Pro Cycling Team), Ivan Rovny (Rus, 105, Gazprom-RusVelo), Alan Marangoni (Ita, 136, Nippo – Vini Fantini), Umberto Poli (Ita, 195, Team Novo Nordisk), Federico Zurlo (Ita, 238, UAE Team Emirates), Julen Amezqueta Moreno (Esp, 242, Wilier Selle Italia).

Il gruppo lascia fare e i dieci fuggitivi dopo mezz’ora di gara hanno già oltre 4 minuti di vantaggio. Il margine si stabilizza per un po’ di tempo, complice il vento contrario che rende più difficoltosa l’azione dei battistrada. In testa al plotone agisce la FDJ del detentore Demare, che viene poi affiancata dalla Quick-Step Floors.

La media della prima ora di gara è pari a 41,5 km/h. Fora Rovny, ma in breve tempo rientra: i fuggitivi collaborano, la loro azione è sempre determinata. Il distacco tra i primi dieci ed il resto del gruppo si mantiene intorno ai 4 minuti, per poi salire a 4’35” dopo una cinquantina di chilometri di corsa. Al chilometro 61 il divario è di 4’05”.

I chilometri percorsi sono 66; ne restano da percorrere 225.

Share this article

About author

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contatti

Contatti

  • Via San Pietro , 65 
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
  • 010 9269595 , Cell.338-6046388

Newsletter

Inserisci la tua e-mail per ricevere le nostre Newsletter !
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…