Sabato c’è la Milano-Sanremo: dalla Valle Stura a Voltri, poi Arenzano e Cogoleto

Genova. L’edizione 108 della “classicissima di primavera”, la Milano-Sanremo,  entrerà nel territorio metropolitano genovese dalla Valle Stura sulla SP456, salendo al Turchino per scendere al mare da Voltri e poi seguire

la costa da Arenzano e Cogoleto al savonese e all’imperiese sino a Sanremo.

La corsa, organizzata da Rcs Sport con le autorizzazioni e i nulla osta di tutti gli enti e le istituzioni competenti lungo il tracciato (compresa la Città metropolitana di Genova per il percorso lungo la SP456 del Turchino) è stata vinta per l’ultima volta da un italiano undici anni fa, nel 2006, con il primo posto di Filippo Pozzato, il secondo di Alessandro Petacchi (vincitore del 2005) e il terzo di Luca Paolini su un podio tutto tricolore, mentre Vincenzo Nibali, terzo nel 2012, ha ottenuto il miglior risultato italiano degli anni successivi.

La Milano – Sanremo 2017 dopo più di centoventi chilometri pianeggianti da Milano a Pavia, Voghera, Tortona, Novi Ligure risalirà l’Appennino da Ovada entrando nel territorio metropolitano genovese intorno poco dopo le 13 dalla Valle Stura sulla provinciale 456 per salire a uno dei luoghi simbolo della corsa, il Turchino a 532 metri di quota.

Superata la galleria realizzata nel 2013 dall’ex Provincia di Genova, ora Città metropolitana, affronterà dodici chilometri di tornanti in discesa sino a Voltri, seguendo poi la frastagliata e magnifica costa marina da Arenzano e Cogoleto alla riviera savonese e imperiese per misurarsi – trenta chilometri prima dell’arrivo – con la Cipressa e i suoi 6 chilometri di salita e poi con il Poggio, impegnativo sia nei 3,7 chilometri d salita che nella discesa verso Sanremo dove la gara taglierà il traguardo in via Roma, secondo le previsioni intorno alle 16.45.

Share this article

About author

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contatti

Contatti

  • Via San Pietro , 65 
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
  • 010 9269595 , Cell.338-6046388

Newsletter

Inserisci la tua e-mail per ricevere le nostre Newsletter !
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…