Strade, tanti interventi in Val d’Aveto per gli alberi abbattuti dal vento

Sotto le bufere dalle 4 di questa notte squadre e mezzi operativi della Città metropolitana di Genova in azione sulla viabilità dell’ente per liberare le carreggiate da tronchi e piante.

Rimossi anche i detriti di una piccola costruzione privata crollata sulla SP 586.

Bufere di vento con raffiche violentissime hanno sradicato e abbattuto moltissime piante e alberi sulle strade della Città metropolitana di Genova in tutta la Val d’Aveto e nelle zone vicine. Dalle 4 di questa notte sono così entrate in azione squadre e mezzi operativi dell’ente che proseguono gli interventi per liberare le carreggiate da tronchi e rami caduti e garantire la circolazione. La violenza del vento ha fatto crollare sulla SP586 della Val d’Aveto, fra Borzonasca e Borgonovo, anche una piccola costruzione e gli uomini della Città metropolitana hanno rimosso i detriti e liberato la strada. In tutto il levante pattuglie della viabilità dell’ente continuano a tenere sotto controllo la situazione.

Correlati

Share this article

About author

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contatti

Contatti

  • Via San Pietro , 65 
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
  • 010 9269595 , Cell.338-6046388

Newsletter

Inserisci la tua e-mail per ricevere le nostre Newsletter !
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…