Stampa questa pagina
Ansaldo Energia, Nuovo Sbocco Sul Mare Per Sviluppo E Innovazione (video di Tabloid)

Nel programma della Città metropolitana le immagini del nuovo stabilimento in costruzione a Cornigliano per l’assemblaggio finale delle grandi turbine a gas di ultima generazione che Ansaldo Energia produrrà a

Genova dal prossimo anno.

Maxiturbine a gas di ultima generazione dal prossimo anno saranno prodotte da Ansaldo Energia che ne ha acquisito le tecnologie da Alstom e le imbarcherà a Genova per tutte le destinazioni internazionali. E’ il nuovo treno di sviluppo e innovazione su cui corre Ansaldo Energia che ha investito 65 milioni di euro per costruire un nuovo stabilimento a Cornigliano dove tutte le componenti delle grandi turbine, progettate e realizzate nelle fabbriche di Campi e Fegino, saranno assemblate e prenderanno poi il mare. Ansaldo Energia ha acquisito da Ilva il diritto di superficie sugli spazi necessari, oltre 10.000 metri quadrati e come prevede l’accordo con l’Autorità Portuale e la stessa Ilva potrà utilizzare in co-uso la banchina adiacente, collegata da un raccordo stradale al nuovo stabilimento, da cui partirà anche un collegamento verso la viabilità pubblica. Il nuovo polo di Cornigliano in costruzione è una tappa fondamentale nella crescita e internazionalizzazione di Ansaldo Energia che l’ha presentato con i vertici dell’azienda, di Cassa Depositi e Prestiti e di Cdp Equity, principale azionista con il 44,8% per cento, il rappresentante del colosso asiatico Shangay Electric partner del gruppo con il 40% e le istituzioni di Genova e della Liguria. Il programma Tabloid della Città metropolitana di Genova ha seguito l’evento con immagini e interviste al sindaco Marco Doria, all’amministratore delegato di Ansaldo Energia Giuseppe Zampini e al responsabile ingegneria del gruppo, Enrico Rebora.

Correlati

Share this article

About author

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…