Depuratore Tigullio Orientale, la conferenza dei sindaci Ato spostata al 29 settembre

Lo slittamento di 5 giorni consentirà ai sindaci chiamati a decidere l’ubicazione del nuovo impianto di esaminare le ultime ipotesi avanzate.

E’ posticipata da giovedì 24 a martedì 29 alle

15.30 la conferenza dei sindaci dell’Ato Acqua convocata da Enrico Pignone, consigliere delegato all’ambiente della Città metropolitana, per deliberare sull’ubicazione del depuratore del Tigullio orientale.

Lo spostamento della data è dovuto all’esigenza di dare ai sindaci la possibilità di esaminare la documentazione relativa alle ultime ipotesi proposte, valutandole dal punto di vista tecnico ed economico.

Correlati

Share this article

About author

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contatti

Contatti

  • Via San Pietro , 65 
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
  • 010 9269595 , Cell.338-6046388

Newsletter

Inserisci la tua e-mail per ricevere le nostre Newsletter !
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…