Serie C: continua la corsa di Normac e Lunezia, ora più vicine

Genova. La Serie C femminile di pallavolo è tornata in campo. L’undicesima giornata ha aperto il 2020, che inizia con qualche movimento in classifica. In vetta rimane la Normac, ma rallenta

la sua corsa.

La capolista, infatti, contro Cogoleto ha vinto solo al tie break. Il team allenato da Paolo Repetto ha faticato oltre il previsto contro la solida squadra di Massimo Pecorari. Capitan Montinaro e compagne a Cogoleto si sono portate avanti per due set a zero, ma hanno visto il loro vantaggio recuperato dalle padrone di casa. Il tie break, però, ha consegnato i due punti alla capolista della Serie C.

Ne ha approfittato la Lunezia, che ha recuperato una lunghezza e dista ora due soli punti. Le levantine si sono imposte per tre set a zero contro la Tigullio project. Il secondo posto della squadra di coach Giannoni e capitan Marku si rinforza anche per il KO del Volley Genova. Sabato sera, infatti, il derby genovese l’ha vinto la Subaru di Juri Valente. Capitan Bottino e compagne, infatti, si sono portate subito in vantaggio e il Vgp non ha più recuperato.

Insieme al Vgp, a 23 punti c’è anche l’Iglina Albisola. Le albisolesi, allenate da Francesco Valle, si sono imposte sull’Albenga volley solo al tie break, dopo una gara lunga e combattuta. Dopo l’iniziale 1-0 per Albenga, si è passati a un 1-2 per l’Iglina, prima dell’ennesima rimonta. Il tie break è stato il set più equilibrato e si è chiuso addirittura 22-24 per le ospiti.

La serie di match al tie break in questo turno di Serie C è proseguita con la sfida tra Celle Varazze e Admo. Le ospiti, allenate da Claudio Mattia, si sono portate due volte avanti di un set, ma sono state puntualmente raggiunte. Nel quinto parziale, però, i due punti sono andate alle verdeblù. Admo sesta in classifica, Celle Varazze decimo.

Il derby sanremese è stato vinto dalla Grafiche Amadeo in tre set. La Nuova lega pallavolo rimane così al penultimo posto della serie, inguaiata e in piena corsa per evitare la retrocessione. La Grafiche Amadeo in settimana aveva anche vinto il match di recupero contro la Volare volley, imponendosi con un netto tre a zero. Vittoria in trasferta, infine, per la Volare volley di coach Licata. Silvia Roberto e compagne hanno vinto per tre set a uno a Casarza Ligure, dove la squadra di Fausto Valle aveva iniziati bene, vincendo il primo set, ma si era poi smarrita.

Share this article

About author

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contatti

Contatti

  • Via San Pietro , 65 
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
  • 010 9269595 , Cell.338-6046388

Newsletter

Inserisci la tua e-mail per ricevere le nostre Newsletter !
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…