Subacqueo si perde in mare durante immersione sulla Haven, intervento dei vigili del fuoco

Genova. Salvataggio portato a temine oggi dai sommozzatori dei vigili del fuoco di Genova. Un sub che stava partecipando a un’immersione di gruppo sul relitto dalla Haven, davanti ad Arenzano, nella

fase di risalita ha perso il contatto con il gruppo e, successivamente, con il relitto. Ha quindi proseguito la fase di decompressione in solitaria, senza un pallone segna-sub visibile dalla superficie, e allontanandosi di circa 500 metri dal punto di immersione a causa della corrente.

Il pronto intervento dell’elicottero dei vigili del fuoco, con a bordo i sommozzatori, ha permesso di individuarne la posizione per la presenza di bolle che uscivano dall’acqua. I due sommozzatori si sono tuffati, hanno preso contatto visivo con il sub in difficoltà e hanno comunicato la loro posizione al gommone, con la squadra iperbarica a bordo, in arrivo.

I vigili del fuoco si sono immersi e hanno raggiunto il sub, prestandogli assistenza per tutta la decompressione durata circa 40 minuti. Alla riemersione è stato fatto salire a bordo del gommone e portato al porto di Arenzano dove il 118 stava attendendo di entrare in azione. Terminata la visita da parte del medico non è stato ritenuto necessario fornire ulteriore assistenza sanitaria.

Share this article

About author

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contatti

Contatti

  • Via San Pietro , 65 
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
  • 010 9269595 , Cell.338-6046388

Newsletter

Inserisci la tua e-mail per ricevere le nostre Newsletter !
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…