Varazze travolgente e il Serra Riccò va ko. La Sestrese “cappotta” la Loanesi

Giornata emozionante con partite ricche di gol nel terzo turno del campionato di Promozione Girone A. Domina il Varazze unica squadra a punteggio pieno che si gode i gemelli del gol

Baroni-Draghici, autori di una doppietta a testa nella gara con il Serra Riccò.

Gara che si avvia con un Varazze che spinge e trova il gol di Draghici e poi di Gagliardi che mettono in discesa la gara. Al 23° primo squillo di Baroni su rigore. Poi arriva ancora Draghici che sostanzialmente la chiude al 30° con il 4-0 che sembra mettere i titoli di coda. Nel secondo tempo ritmi più bassi e ancora Baroni a segno. Nel finale si rilassano i nerazzurri che vengono colpiti da Crocilia e Angella che comunque non mettono in dubbio la supremazia varazzina.

di 192

Galleria fotograficaVarazze Vs Serra Riccò

  • Varazze Vs Serra Riccò
  • Varazze Vs Serra Riccò
  • Varazze Vs Serra Riccò
  • Varazze Vs Serra Riccò
di 107

Galleria fotograficaCalcio, Promozione: Dianese e Golfo contro Via dell'Acciaio

  • dg
  • dg
  • dg
  • dg
  •  Dianese e Golfo contro Via dell'Acciaio

È crisi nera per la Loanesi che non solo viene sconfitta ancora, ma addirittura seppellita da una Sestrese arrembante. Akkari firma una tripletta, Anselmo una doppietta e anche Ardinghi si iscrive al registro dei marcatori per un 6-0 che sa di resa totale per i rossoblù che sembrano destinati ad una stagione di passione.

Prima vittoria invece per il Legino che espugna Bragno e trova i tre punti che muovono la classifica dei savonesi. Apre le danze Avanzi nel finale di primo tempo. In avvio di ripresa Romeo allunga sullo 0-2. Il Bragno fatica ad orchestrare azioni pericolose e trova il gol solo al 75° con Zunino. Buona difesa per i savonesi che si chiudono e portano a casa una vittoria molto pesante.

Partita scoppiettante fra Arenzano e Ceriale che cercavano entrambe la prima vittoria stagionale. I padroni di casa trovano subito il gol con Lupi all’8°. Cerialesi che pareggiano al 23° con Daddi e si va al riposo sull’1-1. Nella ripresa Troiano mette le ali all’Arenzano che torna a condurre al 58° e allunga al 65° con il rigore tirato dal numero 8 locale. Il Ceriale non trova la reazione ed al 70° arriva anche il 4-1 di Mancini che sembra chiedere i giochi.

Niente di più sbagliato perché due minuti dopo Fantoni accorcia e altri tre minuti dopo Badoino fa correre un brivido sulla schiena degli arenzanesi con il 4-3. L’Arenzano, però si chiude bene a riccio e protegge il prezioso minimo vantaggio. Ceriale che si sveglia tardi.

Punto prezioso per la Praese a Ventimiglia, dove i biancoverdi passano in vantaggio con Minardi, ma vengono raggiunti da Scappatura e superati da Ventre. Fondamentale la zampata di Perego in pieno recupero che evita la sconfitta ai genovesi.

Vince la Veloce invece alla quale basta Giguet che al 63° batte Pronesti e infligge il primo ko al Taggia.

Pareggiano Camporosso e Celle con i locali avanti all’8° con Zito, ma i giallorossi che sono bravi a rispondere subito con Sofia all’11°. La gara promette tanti gol, in realtà si ferma qui ed il Celle ottiene il primo punto di stagione. Pari senza reti fra Dianese e Via dell’Acciaio, con i rossoblù che muovono la classifica.

.

Share this article

About author

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contatti

Contatti

  • Via San Pietro , 65 
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
  • 010 9269595 , Cell.338-6046388

Newsletter

Inserisci la tua e-mail per ricevere le nostre Newsletter !
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…