La geografia del voto: ecco dove la Lega ha sfondato e il Pd ha riconquistato terreno

Il Partito Democratico, oltre che a Genova (30,05%) è primo partito anche ad Arenzano (31,07%), a Bogliasco (30,41%), a Camogli (31,97%), a Pieve Ligure (33,81%), a Rossiglione (32,6%), a Sant’Olcese (28,88%)

ma in tutti i casi è tallonato dalla Lega, che invece, dove è prima, sfonda nella stragrande maggioranza dei casi.

Ad Avegno la Lega segna il 42%, con il Pd distanziato a 16,6%. A Borzonasca addirittura il partito di Matteo Salvini raggiunge il 46,85% dei voti, a Busalla il 35,38%. A Carasco è al 40,54%, con il Movimento 5 Stelle che è secondo partito con il 17,51%. A Casarza Ligure i voti fanno raggiungere al partito di Salvini la percentuale del 36,56%. A Castiglione Chiavarese il 40,51% delle preferenze è andato alla Lega, che distanzia il Pd di quasi 10 punti percentuali anche a Ceranesi (34,4% contro 25,5%). Dieci punti di differenza anche a Chiavari (Lega 33,5%, Pd 23,9%), Tiglieto (39,29, contro i 29,46% del Pd) e Zoagli (Lega 32,62%, Pd 22,98%). Dodici punti a Lavagna: Lega 33.31%, Pd 21,74%. Meno evidente, ma comunque molta, la differenza a Masone: Lega 34,7%, Pd 28,8%. Sotto i dieci punti la differenza anche a Mignanego: Lega 32,88%, Pd 24%.

I plebisciti

Le percentuali maggiori la Lega le raggiunge a Santo Stefano d’Aveto con il 66,82%, a Gorreto con il 60,34% (Forza Italia secondo partito con il 13,7%), a Fascia con il 57,14% e a Cicagna 48,19%, con in questi due ultimi casi, il Pd, secondo partito, rispettivamente solo al 19 e 13,4%. Abbiamo già detto del sorpasso su Forza Italia a Portofino, dove il partito di Salvini ha fatto il pieno con il 50% delle preferenze. Anche a Rezzoaglio grande risultato per la Lega con il 55,52% dei voti e Forza Italia seconda con 12,96%. Salvini supera il 50% anche a Rondanina, raccogliendo il 51,61%.

Grande distanza tra Lega e Pd anche a Mezzanego (46,1% contro il 14,9% del Pd), Moneglia (35,95%, Pd 20,14%), Montebruno (43,45%, Pd 15,17%), Montoggio (38,77% contro 20,64%), Ne (47,99%, contro 17,58%), Ronco Scrivia (37,3% contro 24,8%), Santa Margherita Ligure (35,82%, contro 20,16%), Sori (35,40% contro 22,8%), Torriglia (41,78%, contro 19,71%).

A Cogorno la Lega doppia il Pd: 38,13% contro 19,37% e fa il vuoto anche a Coreglia Ligure (34,9% vs 20,86%), Crocefieschi (36,9% vs 21,13%), Isola del Cantone (40,73% contro il 23,22%), Leivi (38,05%, Pd 18,78%), Rapallo (37,2% vs 17,7%), Recco (36,01%, contro 22,51%), Rovegno (39,22%, contro 22,84%).

Movimento 5 stelle, dove ha tenuto rispetto al Pd

Il Movimento 5 Stelle “resiste” come secondo partito a Davagna, con il 25,55% dei voti, ma soccombe rispetto al 34,67% della Lega e a Lumarzo (21,16% contro il 40,7% della Lega). A Casella è secondo partito col 22,10% (Lega al 40,68%). Anche a Bargagli è prima la Lega con il 36,61%, in questo caso il Movimento 5 Stelle “tiene” ed è secondo partito al 23,63%. Parecchio distanziato a Moconesi (Lega 47,45%, M5S 16,41%), a Neirone (Lega 44,12%, M5S 19,91%), a Savignone (Lega 39,29%, M5S 22,87%). Secondo, di poco, anche a San Colombano Certenoli con il 16,71%, ma distanziato moltissimo dalla Lega (44,57%). Anche a Tribogna magra consolazione: secondo partito con il 17,55% contro il 49,34% della Lega. Idem a Uscio (Lega 39,52%, M5S 19,68%), Valbrevenna (37,43% Lega, M5S 21,73%), Vobbia (Lega 42,7%, M5s 19,77%).

Dove la Lega non fa il vuoto

Solo in alcuni Comuni la Lega è primo partito ma non fa del tutto il vuoto: a Campo Ligure (Lega 31,73%, Pd 29,1%), Sestri Levante (Lega 31,66%, Pd 29,12%), Campomorone (Lega 30,67%, Pd 28,31%), Cogoleto (31,4% contro 26,6%), Fontanigorda (Lega 35,5%, Pd 30,87%), Mele (Lega 32,5%, Pd 31,3%), Propata (Lega 31,82%, Pd 25%), Serra Riccò (Lega 34,01%, Pd 27,39%).

Curiosità

Particolare il caso di Favale di Malvaro, che vede la Lega primo partito con il 38,43%, ma il secondo partito è Fratelli d’Italia con un 17,13% sorprendente rispetto ai risultati negli altri Comuni.

A Lorsica la Lega raggiunge il 47,21%, il Pd in questo caso è quarto, preceduto da Forza Italia (15,2%) e Movimento Cinque Stelle (12,64%). Forza Italia secondo partito anche a Orero con il 12,20%, con la Lega che raggiunge il 45,67%.

Share this article

About author

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contatti

Contatti

  • Via San Pietro , 65 
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
  • 010 9269595 , Cell.338-6046388

Newsletter

Inserisci la tua e-mail per ricevere le nostre Newsletter !
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…