Arenzano, Francesco Rusca: “Con compagni di squadra del genere, nessun traguardo è irraggiungibile”

Arenzano. In settimana, Pietro Arcuri, direttore tecnico dell’Arenzano, aveva pronosticato il successo della sua squadra sul terreno della capolista Ospedaletti, diventando buon profeta.

I giocatori di mister Manetti hanno vinto (2-0)

raggiungendo il Taggia, al quinto posto in classifica.

La prima rete porta la firma del forte difensore, ex Genoa,Francesco Rusca.

“Siamo contenti di aver portato a casa il successo, ottenuto ai danni di una squadra come l’Ospedaletti, che si merita di vincere il campionato – afferma Rusca – è stata una partita bella, giocata su buoni ritmi, noi siamo stati bravi a segnare una rete per tempo, che ci hanno consentito di compiere l’impresa”.

“Il successo odierno, ci permette di giocare le restanti gare in serenità, cercheremo di divertirci sino alla fine – continua Rusca – sono contento per la mia retemancavo dal campo da parecchio tempo, a causa dell’infortunio alla spalla… finalmente sono rientrato in campo, è filato tutto liscio”.

Poi, da importante uomo squadra, rivolge elogi alla squadra: “Voglio fare i complimenti ai miei compagniconclude Rusca – perchè sono dei ragazzi eccezionali sia in campo che fuori e grazie a questo spirito di gruppo, possiamo raggiungere un traguardo che solo poco tempo fa sembrava irraggiungibile”.

Share this article

About author

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contatti

Contatti

  • Via San Pietro , 65 
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
  • 010 9269595 , Cell.338-6046388

Newsletter

Inserisci la tua e-mail per ricevere le nostre Newsletter !
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…