Arenzano, ruba bancomat al patrigno e preleva denaro. Denunciato dai carabinieri

Genova. Aveva sottratto il bancomat al patrigno e grazie a quello aveva fatto dei prelievi per un totale di 600 euri. Scoperto dai carabinieri di Arenzano, è stato denunciato per

furto.

Il ragazzo, un 33 genovese, già noto alle forze dell’ordine, si era introdotto nella casa del patrigno, e aveva sottratto la carta. Nei giorni successivi aveva proceduto a prelevare il denaro.

Dopo le indagini dei carabinieri, quindi, si è arrivati alla dinamica e alle responsabilità, e il giovane è stato denunciato sia per il furto, sia per l’indebito utilizzo del bancomat.

Share this article

About author

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contatti

Contatti

  • Via San Pietro , 65 
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
  • 010 9269595 , Cell.338-6046388

Newsletter

Inserisci la tua e-mail per ricevere le nostre Newsletter !
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…