La scalinata Corvetto-Acquasola intitolata all’imprenditore Nicola Giuseppe Dallorso
Da cassiere del Banco di Sconto a Chiavari a presidente e maggior azionista del Banco di Chiavari e della Riviera Ligure, fu anche illuminato imprenditore e generoso benefattore. Presente per
Città metropolitana il consigliere Salvatore Muscatello.

Si è tenuta ieri mattina a Genova la cerimonia di intitolazione della scalinata che collega Piazza Corvetto a Viale IV Novembre al Cavaliere del Lavoro Nicola Giuseppe Dallorso (1876 – 1954), un imprenditore ligure che ha contributo nella prima metà del Novecento alla crescita economica, culturale e sociale del nostro Paese: assunto al Banco di sconto del circondario di Chiavari all’età di 14 anni in qualità di aiuto cassiere, col tempo è diventato presidente e principale azionista della stessa banca, da lui trasformata nel Banco di Chiavari e della Riviera Ligure. Fu anche illuminato imprenditore in vari settori economici e generoso benefattore.
Per Città Metropolitana di Genova ha partecipato alla cerimonia il consigliere Salvatore Muscatello, erano presenti anche il vicesindaco di Genova Stefano Balleari, il presidente del Municipio 1 Centro Est Andrea Carratù, il Presidente del consiglio comunale di Chiavari Antonio Segalerba ed Eugenio Zambelli Albertoni, nipote di Nicola Giuseppe Dallorso.

Correlati

Share this article

About author

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contatti

Contatti

  • Via San Pietro , 65 
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
  • 010 9269595 , Cell.338-6046388

Newsletter

Inserisci la tua e-mail per ricevere le nostre Newsletter !
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…