Notte di fuoco tra Genova e Arenzano, in fiamme due cassonetti e un compattatore

Genova.  Raid incendiario, questa notte, nel Levante genovese dove i vigili del fuoco sono dovuti intervenire per lo spegnimento di due cassonetti andati a fuoco per cause, molto probabilmente dolose.

In

primo allarme è arrivato al centro operativo dei Vigili del Fuoco intorno alle 2, per un cassonetto a fuoco in largo Cattaneo, nella zona dell’ospedale di Quarto. Dopo circa 2 ore una seconda segnalazione, per un episodio analogo in Corso Gastaldi.

I due roghi, per fortuna, non hanno provocato danni alle cose o alle persone. Indagini sono in corso da parte della sezione investigativa dei Vvff. 

Sempre nella notte i vigili del fuoco sono dovuti intervenire a ponente, nel comune di Arenzano, per l’incendio di un compattatore dei rifiuti, anche in quel caso non ci sono stati altri danni.

Share this article

About author

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contatti

Contatti

  • Via San Pietro , 65 
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
  • 010 9269595 , Cell.338-6046388

Newsletter

Inserisci la tua e-mail per ricevere le nostre Newsletter !
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…