Atp, scatta l’orario invernale tra novità e conferme

Genova. Lunedì prossimo, 17 settembre, scatta l’orario invernale di Atp esercizio che resterà in vigore fino al 16 giugno 2019. “Abbiamo mantenuto il servizio inalterato dal punto di vista dei chilometri

e rafforzato la qualità dell’offerta grazie anche all’acquisizione di nuovi mezzi. Atp Esercizio, dopo anni difficili, guarda al futuro con la giusta dose di prudenza, ma anche con ottimismo”, commenta il presidente di Atp Esercizio Enzo Sivori.

Ecco le novità: dal 30 settembre inizieranno ad arrivare i primi mezzi dei 40 acquistati con i finanziamenti del “patto per Genova”. 5 Daily sono già in servizio. Confermate tutte le convenzioni dei servizi scolastici degli anni precedenti: Bonassola, Moneglia, Sesti Levante, Varese Ligure, Casarza Ligure, Maissana, Cogorno, San Colombano Certenoli, Mezzanego, Borzonasca, Rezzoaglio, Coreglia, Cicagna, Moconesi, Neurone, Serra Riccò, Sori e Torriglia. La sospensione del servizio scolastico è effettuata nei giorni: 2,3 novembre, dal 22 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019 e dal 18 al 27 aprile 2019 (salvo variazioni locali).

Complessivamente i km percorsi sono rimasti invariati rispetto allo scorso anno coma da accordo di programma (circa 9 milioni di km).

Nel Tigullio le linee locali 13 e 31 (circolari Chiavari/Cicagna) e le linee 4 e 5 (Chiavari Sestri Levante) diventano a frequenza così come è stato fatto per la linea 82 per Portofino (che è a frequenza da marzo 2018). Inoltre la linea 82 svolgerà servizio intensificato fino al 30 settembre e la linea C2 di Chiavari è confermata fino al 31/12 con le modifiche già indicate.

Confermato anche per gli orari invernali il servizio a chiamata nel Comune di Recco, con l’aggiunta dell’ospedale di Recco come punto di origine e destinazione.

Per quanto riguarda le corse a Ponente: l’airport shuttle è prolungato fino al 30 settembre (seguirà un incontro per valutare il proseguimento del servizio ed eventuali modifiche di orari e percorsi). Già annunciate le navette gratuite per gli studenti della zona coinvolta dal crollo del ponte Morandi, un pacchetto di misure che comprende navette speciali, trasporto personalizzato, aumento delle corse e flessibilità negli orari di apertura e chiusura degli edifici.

Le linee locali dell’Alta Val Trebbia (Torriglia, Fascia, Rovegno, Fontanigorda, Gorreto) saranno su prenotazione (da prenotare fino al giorno prima al numero verde 800 – 499999 dalle 8.30 alle 13.00 nei giorni feriali dal lunedì al venerdì). La prima settimana le corse verranno effettuate anche senza prenotazione da parte dell’utenza, dal 24 settembre solo su prenotazione.

Share this article

About author

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contatti

Contatti

  • Via San Pietro , 65 
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
  • 010 9269595 , Cell.338-6046388

Newsletter

Inserisci la tua e-mail per ricevere le nostre Newsletter !
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…