Stampa questa pagina
Gal Genovese, Cella: “Richiesta a titolo personale, la sostanza non cambia”

Il consigliere precisa che la proposta di collaborazione gratuita fatta all’ex presidente dell’Ente che organizza Expo Fontanabuona non è stata fatta ufficialmente dai soci. “Resta il fatto che la proposta

c’è stata”. 

In merito alla vicenda del cambio di presidente al Gal Genovese, il consigliere metropolitano delegato allo sviluppo economico Roberto Cella precisa che la proposta di collaborazione gratuita fatta a Marisa Bacigalupo, ex presidente dell’ente che organizza Expo Fontanabuona, non è stata fatta ufficialmente dai soci nel corso dell’assemblea che ha deliberato la nomina del nuovo presidente Alessandra Ferrara, ma da lui personalmente in modo informale. “Resta il fatto che la proposta c’è stata”.

Correlati

Share this article

About author

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…