Democrazia e pluralismo, il consiglio metropolitano vara cinque commissioni

Membri di maggioranza e di opposizione negli organi permanenti dedicati a temi specifici.

Un momento del consiglio metropolitano che ha varato le commissioni consiliari

Il consiglio metropolitano di Genova ha varato

oggi quattro commissioni consiliaripermanenti su temi specifici, ciascuna delle quali è composta come da Statuto da 8 membri in rappresentanza di tutti i gruppi consiliari, e una Commissione di garanzia composta invece sempre a norma di Statuto da 3 membri.

In ogni commissione, a norma di Statuto, è presente un membro per ogni gruppo consiliare esistente in consiglio: sono 7 dopo che il gruppone originario di centrodestra Per la Città metropolitana si è suddiviso in 4 gruppi (Forza Italia, 3 membri, Lega Nord, 3 membri, Fratelli d’Italia, 2 membri, e Per la Città metropolitana, 3 membri), che si sono sommati ai 3 gruppi di opposizione rimasti nella loro conformazione iniziale, ossia Patto metropolitano (Pd e centrosinistra, 5 membri), Avanti Tigullio (monogruppo espressione della maggioranza del consiglio comunale di Chiavari) e Coalizione civica per la Città metropolitana (monogruppo di sinistra). L’ottavo membro di ogni commissione è attribuito applicando il metodo D’Hondt.

Commissione di Garanzia:

Enrico Pignone (Patto metropolitano)

Claudio Garbarino (Lega Nord)

Salvatore Muscatello (Per la Città metropolitana)

Commissione 1 Affari generali e istituzionali, personale e organizzazione, bilancio, patrimonio, servizi informativi, Statuto e regolamenti:

Elio Cuneo e Stefano Damonte (Patto metropolitano)

Salvatore Muscatello (Per la Città metropolitana)

Stefano Anzalone (Forza Italia)

Agostino Bozzo (Fratelli d’Italia)

Enrico Piccardo (Lega Nord)

Antonio Segalerba (Avanti Tigullio)

Daniela Tedeschi (Coalizione civica per la Città metropolitana)

Commissione 2 Pari Opportunità:

Elio Cuneo e Maria Grazia Grondona (Patto metropolitano)

Adolfo Olcese (Per la Città metropolitana)

Stefano Anzalone (Forza Italia)

Agostino Bozzo (Fratelli d’Italia)

Enrico Piccardo (Lega Nord)

Antonio Segalerba (Avanti Tigullio)

Daniela Tedeschi (Coalizione civica per la Città metropolitana)

Commissione 3 Pianificazione territoriale e sviluppo strategico, Ambiente, Parchi:

Elio Cuneo ed Enrico Pignone (Patto metropolitano)

Simone Ferrero (Per la Città metropolitana)

Guido Guelfo (Forza Italia)

Agostino Bozzo (Fratelli d’Italia)

Enrico Piccardo (Lega Nord)

Antonio Segalerba (Avanti Tigullio)

Daniela Tedeschi (Coalizione civica per la Città metropolitana)

Commissione 4 Sviluppo economico e sociale, viabilità, lavori pubblici, trasporti, edilizia scolastica:

Elio Cuneo e Claudio Villa (Patto metropolitano)

Salvatore Muscatello (Per la Città metropolitana)

Carlo Bagnasco (Forza Italia)

Agostino Bozzo (Fratelli d’Italia)

Enrico Piccardo (Lega Nord)

Antonio Segalerba (Avanti Tigullio)

Daniela Tedeschi (Coalizione civica per la Città metropolitana)

Share this article

About author

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contatti

Contatti

  • Via San Pietro , 65 
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
  • 010 9269595 , Cell.338-6046388

Newsletter

Inserisci la tua e-mail per ricevere le nostre Newsletter !
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…