Pongo, Orsola e Nuvola, dal canile di Arenzano tre splendori “rinati” e ora in cerca di adozioni

Genova. Rientrati dalla brevissima pausa festiva pasquale, torniamo “a bomba” con la nostra rubrica quotidiana #portamiacasa. Genova24.it in collaborazione con canili, strutture e associazioni di volontariato, oggi giorno vi presenta la

storia di cani e gatti in cerca di adozione. Oggi torniamo al canile di Arenzano con la associazione Impronte da salvare. Ecco le storie di oggi raccontate direttamente dai volontari.

Ciao mi chiamo Nuvola e ho 10/11 mesi. Sono una taglia media e sono già sterilizzata. Ero stata adottata da cucciola da una famiglia che mi ha privato di tante cose anche del cibo ero magrissima e poco socializzata. Per fortuna sono arrivati i miei angeli custodi e mi hanno salvata. Una dolce persona si è presa cura di me curando le mie ferite fisiche e morali. E così in due mesi sono rifiorita: ho messo su un bel po’ di carne, esco in passeggiata, sto imparando ad andare bene al guinzaglio e a relazionarmi in modo corretto con i miei simili e con i gatti. Con le persone sono dolcissima. Sono una cagnolina dinamica che ama correre e giocare. Ora sono pronta per una bella adozione attendo fiduciosa sperando di ricevere finalmente tutto ciò che in passato non ho avuto.
Per informazioni 3920734507 – 3408116345 – 3483664788

Foto

3 di 3
  • #portamiacasa
  • #portamiacasa

Orsola è arrivata nella nostra struttura dalla Sicilia piena di speranza di una vita migliore. I suoi primi 5 mesi non sono stati certo facili. Ma ci sono cani che seppur vittime della cattiveria umana non riescono a non amare in modo viscerale l’uomo e Orsola è uno di questi. Affettuosa coccolona sempre alla ricerca di coccole e carezze. Un cuore d’oro ricoperto da una coltre di rara bellezza, lupetta pelo lungo che resterà una taglia media anche abbastanza contenuta con due occhi spettacolari color smeraldo e un musetto furbo che è impossibile non riempire di baci. Orsola viene affidata chippata, sverminata e vaccinata.
Per info Alfonsa 3485114833 – Carla 3387460216 – Margherita 3421544162

I cani riescono a subire un sacco di nefandezze da parte dell’uomo e continuare ad amarlo alla follia. Pongo era il cane da guardia di una villa in Puglia: è stato a catena per i suoi primi 4 anni di vita. Eppure è un cagnetto taglia media anche piuttosto contenuta. Che guardia mai avrebbe potuto fare questo povero cane? Poi la villa è stata venduta. Lui non serviva più ed è finito in canile. Meraviglioso eh? Altri due anni di vitaccia. Per fortuna qualcuno si è accorto di lui e dopo varie vicissitudini Pongo ora è giunto da noi in Liguria. Sempre in canile, purtroppo, ma qui tentiamo di rendergli meno triste la permanenza in un box. Pongo ha 6 anni è dolce buono ama andare spasso adora le coccole ti prende le mani con le sue zampone per chiederti di non andar via. Se avete un cuore guardate il suo sguardo e non potrete restare insensibili

Share this article

About author

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contatti

Contatti

  • Via San Pietro , 65 
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
  • 010 9269595 , Cell.338-6046388

Newsletter

Inserisci la tua e-mail per ricevere le nostre Newsletter !
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…