Stampa questa pagina
Whisky, Tigro e Giulio: dal canile di Arenzano ecco tre cercafamiglia da portare a casa

Genova. Oggi per la rubrica quotidiana di Genova24 #portamiacasa, realizzata con l’obbiettivo di trovare una famiglia a cani (e gatti) che non ne hanno una, andiamo al canile di Arenzano insieme

ai volontari dell’associazione Impronte da salvare. Che ci raccontano le storie di Tigro, Whisky e Giulio.

Tigro è un cucciolone di circa 10 mesi taglia media (17/18kg). Buon carattere molto coccolone ama tanto carezze e bacini. Pelo striato morbidissimo occhi languidi davvero un bel cane, Tigro sta anche imparando a comportarsi in modo corretto in ogni occasione. Ama giocare con i suoi simili è ricettivo e molto intelligente.

Foto

3 di 3
  • #portamiacasa
  • #portamiacasa

Whisky è un cagnone di 2 anni taglia media grande dalla dolcezza infinita equilibrato fantastico oltre che straordinariamente bello, va benissimo al guinzaglio, ti abbraccia forte con le zampe come per dire portami via con te. Un essere speciale che farà la fortuna di chi lo adotterà!

Giulio è un cane nero, taglia media (14/15 kg), 4 anni, il classico cane considerato inadottabile, e chi lo nota? Non è piccolo è nero e non è né cucciolo né anziano. Giulio ha poche chance! Eppure il suo bagaglio di vita è già pesante, è stato trovato vagante probabilmente appena abbandonato perché ricorreva le macchine. Povera creatura, non si dava pace! Giulio è un cane educato, portato in canile assolutamente non vuole sporcare in box a volte esplode povero ma cerca di tenerla. Giulio va bene al guinzaglio. Giulio è abituato alla città alle strade alle auto ai rumori. Giulio non è un attaccabrighe e va d’accordo con femmine e con quasi tutti i maschi, eppure sarà destinato al canile a vita perché ha 4 anni ed è nero. Giulio attende, tranquillo e pacato nel suo box sperando nel miracolo. Lo aiutiamo affinché questo miracolo possa avvenire?

Per info Alfonsa 3485114833 – Carla 3387460216 – Margherita 3421544162. https://www.facebook.com/improntedasalvareLiguria/

Share this article

About author

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…