Bilancio triennale da 700 milioni, domani i 67 sindaci metropolitani chiamati a dire ok
Alle 14 in sala consiglio la Conferenza metropolitana dovrà esprimere il suo parere sul bilancio preventivo dell’ente di area vasta. Alle 16.45 il voto finale del consiglio metropolitano.

Domani alle 14
nella sala del Consiglio di palazzo Doria Spinola (piazzale Mazzini 2, Genova) il bilancio di previsione 2018-2020 di Città metropolitana di Genova(qui l’atto completo) da oltre 700 milioni di euro in tre anni affronterà l’ultima curva prima del traguardo: il vaglio della Conferenza metropolitana, l’assemblea dei 67 sindaci del territorio genovese, chiamata a dare il suo parere sul documento che lo scorso 14 febbraio, presentato da consigliere delegato al bilancio Adolfo Olcese, è stato discusso e approvato dal consiglio metropolitano con 14 voti favorevoli e 5 astenuti (hanno votato sì il sindaco metropolitano Bucci, gli 11 consiglieri della maggioranza di centrodestra, il consigliere di ‘Avanti Tigullio’ Antonio Segalerba e la consigliera della lista di sinistra Daniela Tedeschi, astensione da parte dei 5 consiglieri di centrosinistra). A seguire, alle 16.45, il voto conclusivo del consiglio metropolitano per l’approvazione definitiva.
In considerazione della rilevanza dell’atto, tutti i sindaci metropolitani o loro delegati sono invitati ad essere presenti.

Correlati

Share this article

About author

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contatti

Contatti

  • Via San Pietro , 65 
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
  • 010 9269595 , Cell.338-6046388

Newsletter

Inserisci la tua e-mail per ricevere le nostre Newsletter !
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…