Strade: riaperta la SP8 di Vobbia, liberata dagli alberi abbattuti dalla galaverna

Oltre a sgomberare la carreggiata la Città metropolitana ha fatto intervenire le ruspe anche sui versanti per rimuovere piante spezzate e tronchi ancora in bilico sopra la strada.

Tanti gli

alberi e i rami da tagliare e rimuovere dalla carreggiata, ma tanti anche i tronchi spezzati dalla galaverna e rimasti pericolanti sui versanti. Per liberare la SP8 di Vobbia, chiusa fra i km. 5 e 9 per la strage di piante abbattute dal gelo e dalla galaverna durante l’ultima pesante allerta meteo, la Città metropolitana di Genova ha fatto intervenire, insieme alle squadre sulla strada anche le sue ruspe sui pendii per bonificarli dai molti tronchi spezzati e in bilico sopra la carreggiata.

Queste complesse operazioni sono state tutte completate e la SP8 è di nuovo interamente transitabile fra i Comuni di Isola del Cantone e Vobbia.

Correlati

Share this article

About author

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contatti

Contatti

  • Via San Pietro , 65 
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
  • 010 9269595 , Cell.338-6046388

Newsletter

Inserisci la tua e-mail per ricevere le nostre Newsletter !
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…