Strade, nella notte cede l’asfalto sulla Aurelia a Vesima. La situazione sulle altre strade

Genova. La mareggiata che ha sferzato le coste della Liguria ha picchiato duro tra Voltri e Arenzano erodendo la sede stradale della via Aurelia all’altezza della villa “delle Due Palme” a

Vesima, in via Rubens. Le onde hanno scavato una voragine nell’asfalto.

E’ successo ieri sera, dopo le 22. Il Comune di Genova ha disposto la totale chiusura della strada statale in entrambi i sensi. L’unica strada percorribile tra il ponente e Genova è, dunque, la autostrada A10, oppure la ferrovia, se si può rinunciare al mezzo privato.

La chiusura dell’Aurelia non è collegata, ma si somma, al problema legato all’area di frana in località Pizzo. Su quel frangente le autorità valuteranno il da farsi nella mattinata di oggi con i propri servizi tecnici. Al lavoro Anas, prefettura, municipale e enti locali per risolvere il problema di alcune famiglie isolate tra i due blocchi stradali.

A Voltri la mareggiata ha colpito la passeggiata a mare e la zona immediatamente retrostante. E’ stato imposto il divieto di parcheggiare in piazza Orazio, dietro al municipio.

La situazione sulla altre strade. In ambito autostradale la viabilità è regolare. In ordine alla viabilità ordinaria, oltre ai problemi a Vesima e Arenzano, risulta chiusa la strada del Turchino SP456, tra la località Fado e Mele e tra Masone e Mele. A Genova è stata chiusa, e poi riaperta, la sopraelevata tra piazza Cavour e zona Foce, in direzione levante, a causa di una tromba d’aria. A levante, si viaggia a senso unico alternato tra Sestri Levante e Lavagna all’altezza della galleria Sant’Anna. Si registrano altresì, difficoltà sulla SP226 nel tratto Busalla – Casella per presenza di rami caduti sulla carreggiata. Chiusa e riaperta la statale 45 della Val Trebbia.

Share this article

About author

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contatti

Contatti

  • Via San Pietro , 65 
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
  • 010 9269595 , Cell.338-6046388

Newsletter

Inserisci la tua e-mail per ricevere le nostre Newsletter !
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…