Scuole, dopo il ponte dell’Immacolata caldaie accese da mezzanotte di domenica

Per meglio scaldare le aule dopo il week-end del 8 dicembre, anche in previsione di un nuovo calo delle temperature, la Città metropolitana anticipa l’accensione di tutti gli impianti termici

delle superiori. Incontri con gli studenti a Camogli e Chiavari.

Termosifoni a pieno regime già dalla mezzanotte di domenica prossima in tutte le scuole superiori per meglio riscaldare le aule dopo il fine settimana lungo dell’Immacolata. L’accensione anticipata degli impianti termici è stata disposta dalla Città metropolitana di Genova, anche in previsione di un nuovo calo delle temperature. “I nostri tecnici – dice il consigliere delegato Adolfo Olcese – tengono sotto costante controllo la situazione, attivando ogni intervento possibile”.Adolfo_Olcese_00“Nei giorni scorsi sono così intervenuti per i disagi lamentati dagli studenti di alcune scuole, come nel plesso di Recco del Davigo-Nicoloso dove il calo di pressione del gas per la forte richiesta dovuta al freddo aveva fatto scattare il blocco della caldaia, al Natta – De Ambrosis di Sestri Levante dove il problema è legato alle dispersioni e alle grandi dimensioni delle finestre, al liceo artistico Luzzati di Chiavari, sempre per le dispersioni di calore dai serramenti e alla sede di Camogli dell’alberghiero Marco Polo, dove l’impianto termico funziona regolarmente, ma in alcune aule quando il clima è più rigido la temperatura non sale abbastanza.”Tabloid_Caldaie_Gaslini Per fare il punto sui problemi e cercare soluzioni per il Marco Polo domattina i tecnici della Città metropolitana e il sindaco Francesco Olivari incontreranno gli studenti dell’alberghiero di Camogli. La Città metropolitana per i prossimi giorni sta organizzando un altro incontro a Chiavari, con il consigliere delegato Adolfo Olcese e i tecnici dell’ente che coinvolgerà gli studenti sui problemi di riscaldamento del liceo Luzzati.

Correlati

Share this article

About author

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contatti

Contatti

  • Via San Pietro , 65 
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
  • 010 9269595 , Cell.338-6046388

Newsletter

Inserisci la tua e-mail per ricevere le nostre Newsletter !
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…