Strade, partiti i lavori per sistemare il marciapiede sulla SP30 a Recco

Lungo i primi 900 metri (via Romagneno) della provinciale, dove gran parte del percorso pedonale sarà riasfaltato dalla Città metropolitana di Genova.

Nuove asfaltature per riparare i tratti danneggiati del

marciapiede sui primi novecento metri (via Romagneno, a Recco) della SP30 di Camogli. L’intervento della Città metropolitana di Genova, richiesto nei mesi scorsi dal Comune di Recco, è partito oggi e viene realizzato con un finanziamento di 30.000 euro. Al termine dei lavori, con fresature del vecchio manto bituminoso e stesura del nuovo asfalto, gran parte del marciapiede sarà ripavimentato.

“La sicurezza delle strade è un impegno prioritario per il nostro ente – dice Franco Senarega, consigliere delegato alla viabilità per la Città metropolitana – e la sistemazione del marciapiede rende più sicuro il percorso dei pedoni lungo questo tratto della provinciale.”WhatsApp Image 2017-11-29 at 14.15.35

“Il Comune di Recco – dice il sindaco Dario Capurro –  ha programmato interventi di manutenzione dei marciapiedi cittadini venendo incontro alla esigenza di sicurezza dei cittadini e di decoro della città. Tra questi è stato ricompreso il marciapiede di via Romagneno, la ex strada provinciale che collega Recco e Camogli, oggi di competenza della Città Metropolitana. L’intervento attuato dalla Città Metropolitana raccoglie dunque le segnalazioni del Comune ed è frutto dell’impegno del consigliere metropolitano delegato Gian Luca Buccilli prima e Franco Senarega oggi”.WhatsApp Image 2017-11-29 at 14.15.34

Correlati

Share this article

About author

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contatti

Contatti

  • Via San Pietro , 65 
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
  • 010 9269595 , Cell.338-6046388

Newsletter

Inserisci la tua e-mail per ricevere le nostre Newsletter !
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…