Campagna Nastro Rosa - Scendi in piazza per LILT

1° ottobre riparte la Campagna <> promossa da LILT-Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori in tutta Italia per sensibilizzare sull’importanza vitale della prevenzione e della diagnosi precoce del tumore al seno, ancora oggi il “big killer n°1 del genere femminile” con 48.000 nuovi casi ogni anno. LILT Genova - con il Patrocinio della Regione Liguria, del Consiglio Regionale Assemblea Legislativa della Liguria e del Comune di Genova - ha organizzato varie iniziative (il programma aggiornato delle attività è

consultabile qui http://goo.gl/gTCh3w) sul territorio durante tutto il mese di ottobre, offrendo anche la possibilità alle donne di prenotare una visita senologica gratuita presso il proprio ambulatorio di Via Caffaro 4/1 (dal 1° ottobre – tel. 010-2530160). L’inaugurazione del mese rosa avverrà sabato 26 settembre dalle 14.30 in Piazza De Ferrari. La tradizionale iniziativa, che caratterizza l’impegno dell’Associazione di Volontariato, da sempre in prima linea nella battaglia per la prevenzione oncologica, si estende per la prima volta a un ulteriore, importante obiettivo: la raccolta fondi straordinaria in programma il 24 e il 25 ottobre prossimi a Genova e provincia. LILT sta cercando volontari che possano dedicare un po’ del loro tempo all’Associazione durante l’attività di presidio delle postazioni e contribuire concretamente al successo della Campagna. LILT Genova – Chi siamo La LILT - Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori – Sezione Provinciale di Genova è un’Associazione di Volontariato che opera senza fini di lucro per la prevenzione oncologica e conta ad oggi oltre 3000 soci. L’impegno dell’Associazione si dispiega principalmente sui seguenti fronti:  Prevenzione primaria: attraverso campagne informative di sensibilizzazione delle persone e degli organismi pubblici, convenzionati e privati, che operano nell’abito socio-sanitario e ambientale; pubblicazione di opuscoli informativi; educazione sanitaria; interventi nelle scuole; organizzazione di eventi;  Prevenzione secondaria: attraverso la promozione di una cultura di diagnosi precoce, esami e controlli periodici effettuabili presso il Poliambulatorio LILT (Via Caffaro 4/1);  Sostegno al malato e alla sua famiglia: si fa carico delle problematiche che insorgono durante il percorso di vita di chi ha sviluppato un cancro. L’assistenza al malato, e di conseguenza il sostegno ai familiari, si realizza attraverso il servizio di trasporto pazienti, l’accoglienza del malato e dei suoi familiari all’interno della Casa di Accoglienza “Casa Amici”, lo sportello informativo sui diritti previdenziali ed assistenziali, ed il Progetto “Ancora Donna”. Tale progetto, che ha preso vita nell’anno 2011, in collaborazione con ASL 3 Liguria e IRCCS Azienda Ospedaliera Universitaria San Martino e IST -Istituto Nazionale per la Ricerca sul Cancro, è dedicato alle donne in trattamento oncologico e prevede un ventaglio di servizi gratuiti che hanno come obiettivo quello di prendersi cura delle pazienti a 360° creando intorno a loro una vera e propria rete di sostegno.  Lotta al tabacco: con iniziative anti-fumo, campagne informative e corsi per smettere di fumare  Formazione e aggiornamento del personale socio-sanitario e dei volontari

Ultima modifica il Lunedì, 11 Gennaio 2016 21:34

About author

Redazione

Contatti

Contatti

  • Via San Pietro , 65 
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
  • 010 9269595 , Cell.338-6046388

Newsletter

Inserisci la tua e-mail per ricevere le nostre Newsletter !
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…